Logo ASUR
Il portale dell'Area Vasta n. 5 (Ascoli Piceno - San Benedetto del Tronto)
Il portale dell'Area Vasta n. 5 (Ascoli Piceno - Ascoli Piceno - San Benedetto del Tronto)
Logo Regione Marche
Voi siete qui:
La raccolta del sangue di cordone ombelicale
un cordone ombelicale per la vita

IL RUOLO DEI MEDICI E DEI PEDIATRI DI FAMIGLIA

 

SABATO 21 NOVEMBRE ORE 08.00 - 14.00

Auditorium Biblioteca Comunale

Viale De Gasperi

San Benedetto del Tronto

manifesto del convegno

2009-11-21 – Convegno organizzato dalla Zona territoriale n.12 per avvicinare il mondo dei medici di Medicina generale e dei pediatri di libera scelta  al tema della  raccolta di sangue cordonale, tenutosi  il 21 novembre presso l’Auditorium della Biblioteca comunale.

            Ai consueti protagonisti  ed artefici del progetto ( ostetriche , le infermiere ed i tecnici, i ginecologi, i trasfusionisti ed i pediatri  dell’Ospedale) si sono  affiancate la dott.ssa Palma del Zompo come referente dei MMG  e le pediatre di libera scelta dott. A. Bottiglieri e Valeria Speca, che hanno definito il ruolo delle figure di medici e pediatri di famiglia nelle varie fasi della raccolta del cordone ombelicale.

            L’ interessantissima  lettura magistrale sul Trapianto di cellule staminali emopoietiche è stata tenuta dal dott. Piero Galieni, direttore dell’U.O. di Ematologia dell’Ospedale di Ascoli Piceno .

            L’AVIS, nella figura della presidente provinciale, Rosanna Travaglia, si è proposta come associazione di volontariato interessata alla promozione, affiancando  l’ADISCO che da tempo opera nella sensibilizzazione al dono del cordone ombelicale.

 La raccolta delle  cellule staminali del cordone ombelicale prosegue con grande successo nell’Ospedale di San Benedetto : iniziata nel marzo di quest’anno, sono  41 i cordoni raccolti ad oggi.

            Ciò si deve al grande impegno da parte  di tutto il personale coinvolto nella sensibilizzazione generale delle partorienti, al DIRMT regionale che ha voluto la convenzione con la Banca del cordone di Abruzzo,  ma anche alla Direzione    di Zona che ha favorito l’addestramento di tutto il personale e portato all’accreditamento della Sala Parto con l’acquisto di innovative apparecchiature.

            Si aggiunge l’importante impegno a sostegno dell’iniziativa di varie Associazioni : del Rotary Club di SBT Nord, che   ha contribuito con l’acquisto di totem informativi siti in varie  zone dell’ospedale, del Rotary di San Benedetto del Tronto e del Soroptimist Club di Ascoli Piceno , che hanno offerto una borsa di studio per una biologa che si occupa delle varie fasi della procedura .         
Forte sostegno ed interessamento anche  della Commissione  pari opportunità della Provincia di AP, di cui la dottoressa M. Antonietta Lupi è componente, impegno  che è stato recentemente  rinnovato dall’Assessore provinciale con delega alle Pari Opportunità Pasqualino Piunti .

            È stato infatti recentemente approvato dall’Assessore   il Progetto della Commissione, affidato alla dott.ssa M. A. Lupi , alla sig.  Rosanna Travaglia, ed alla  dott. Palma Del Zompo, tutte componenti della Commissione provinciale,  che consiste nell’organizzazione di  un nuovo  Convegno ad Ascoli Piceno, aperto a tutta la popolazione della provincia , che si terrà nel mese di Febbraio 2010. La Commissione si è fatta carico anche  di far stampare locandine illustrate sul tema , che verranno distribuite a tutti i Medici e pediatri di famiglia della Zona 12 e 13 , nonché negli ambulatori ospedalieri e distrettuali.

I relatori del convegno: M. A. Lupi, Carlo Di Biagio ginecologo, Silvia Cicconi trasfusionista, Marisa Ciotti coordinatrice ostetrica, Nicoletta Guastaferro pediatra.

 

Versione stampabile